in Alta Badia" /> 

Una vacanza in Alta Badia

Emozione e divertimento nel cuore delle Dolomiti

Trova il tuo hotel

Longiarù: dove passato e presente si incontrano

SCOPRI IL TUO HOTEL VICINO A LONGIARU'>

Longiarù è una frazione del comune di San Martino in Badia. Si trova ad un’altitudine di 1398 metri sul livello del mare.
È una località rinomata per la bellezza dei suoi panorami e l’aspetto genuino del suo territorio. Non è raro infatti trovare antiche costruzioni, circondate da una natura incontaminata.

Questo suo aspetto rurale e tranquillo lo rende una meta perfetta per gli amanti delle vacanze rilassanti e per chi è alla ricerca di un posto dove ritrovare il proprio benessere e la propria salute.

La sua posizione strategica all’interno del Parco Naturale Puez-Odle, lo rende però anche una destinazione ideale per gli amanti delle vacanze attive. Da Longiarù infatti potrete facilmente raggiungere i punti di partenza di escursioni che vi porteranno alla scoperta delle cime dolomitiche più belle ed interessanti.

Scoprite Longiarù, le sue piste e la valle dei mulini.

 

Il campanile di Longiarù innevatoLongiarù Val Badia: le piste, la neve e la magia dell’inverno

Longiarù in Val Badia è una delle località sciistiche dell’Alto Adige. Il paese durante la stagione invernale si ricopre di un soffice manto di neve, regalandovi un paesaggio indimenticabile.

Il paese si trova a pochi minuti dal comprensorio sciistico di Plan de Corones, con i suoi 120 km di piste ben preparate adatte agli sciatori esperti e principianti. 
Longiarù fa parte del comprensorio dell’Alta Badia e del Dolomiti Super Ski. Qui vi aspettano km di piste perfette con vari livelli di difficoltà e vi faranno attraversare i giri sciistici più interessanti di tutta la valle: il Sellaronda e il giro della Grande Guerra.

Per chi non ama sciare, dal paese partono passeggiate nella neve con le ciaspole al chiaro di luna, giri in slitta, piste di pattinaggio sul ghiaccio e discese con lo slittino.

 

Longiarù: la Valle dei Mulini, le sue tradizioni e il fascino estivo

Longiarù è una località rinomata per la sua Valle dei Mulini. In estate il paese si tinge di verde, i prati si riempiono di fiori e nell’aria si sente il profumo della bella stagione.
Dal centro di Longiarù si dirama un sentiero che porta nel cuore delle Dolomiti. Qui tra i due borghi Miscì e Seres inizia un percorso tematico che vi porterà a scoprire gli 8 incredibili mulini della valle.

Negli ultimi anni sono stati sottoposti ad un restauro per metterli di nuovo all’opera, trasformandola così in un punto di interesse che attira ogni anno milioni di turisti.
La Val di Morins, nome ladino per indicare la Valle dei Mulini è un museo all’aperto unico del suo genere: visiterete i mulini, degusterete prodotti locali e molto altro!

Ogni anno ad agosto si tiene la Festa dei Mulini, in quest’occasione è possibile vedere all’opera le varie tipologie di mulini ad acqua, imparare qualcosa sui loro processi e conoscere il mestiere del mugnaio. In estate a Longiarù troverete numerose attività: dal trekking, alle escursioni a piedi o in bicicletta, arrampicate e molto altro! La sua posizione centrale, lo rende perfetto per raggiungere qualsiasi località della Val Badia.

Alcuni dei mulini più belli si trovano a Miscì / Seres. Lungo la strada verso la Vila di Seres si percorre un ponte e da qui è possibile ammirare il primo degli otto mulini disposti lungo il torrente. Molti di questi sono stati ristrutturati di recente e si susseguono lungo un sentiero di 1,5 km. Il visitatore potrà ammirarli in sequenza e comprenderne la loro funzione più antica.

Scoprite Longiarù, le sue valli e i suoi incredibili panorami.

 

Vista del paese di Longiarù in estate

Hotel in Alta Badia