Edificio tradizionale ladino in legno circondato da montagne innevate
Alta Badia in quota

Nelle tue giornate attive, assicurati un momento di ristoro:

Scopri i Rifugi e le Baite dell'Alta Badia

Les viles

Vi basterà percorrere l'Alta Badia per imbattervi in una di queste particolari costruzioni presenti su tutto il territorio. Les Viles sono le tipiche abitazioni ladine la cui struttura deriva addirittura dalla tambra retica (una prima testimonianza di baita alpina).

Les Viles si compongono di tre parti fondamentali:

  • la ciasa: formata a sua volta dagli alloggi al piano superiore, dalla cantina, dal magazzino e da un laboratorio nel seminterrato;
  • la majun, ovvero la stalla;
  • il tablé, ovvero il fienile.

Altra caratteristica de les viles è lo spazio antistante, spesso condiviso da più costruzioni, dove si trovano la fontana, l'abbeveratoio e un forno a legna. Un'antica abitudine delle comunità ladine era infatti quella di condividere alcune mansioni della vita di tutti i giorni.

Les viles si distinguono inoltre al loro esterno per particolarissime decorazioni in legno, sebbene queste non erano parte della cultura locale.

Grazie all'antica regola del maso chiuso, particolarmente diffusa in Alto Adige, secondo la quale la proprietà agricola spettava per intero al figlio maggiore, les viles sono sopravvissute nel tempo e rendono estremamente interessante l'attuale paesaggio dell'intera Val Badia.